Maschera al Ferro è un Brevetto esclusivo Dermophisiologique composto da una Crema Maschera al Ferro, un Magnete e uno speciale Tonico: l’azione sinergica dei componenti permette di ottenere un’efficace pulizia dell’epidermide e un’azione di tonificazione immediata e duratura.

Il trattamento Maschera al Ferro risulta ideale per il viso, il seno e la schiena, grazie all’efficacia brevettata e alla totale assenza di controindicazioni. E’ indicato per ogni tipo di pelle, anche le più sensibili per la natura meccanica, e non chimica, dell’azione di stimolazione e purificazione.

La Maschera al Ferro è una formulazione cremosa di colore nero, costituita da lipidi sebosimili, Ossido di Zinco, Cera d’api, Olio di Ribes Nero, ad azione emolliente lenitiva, riequilibrante e protettiva, alla quale sono state unite minuscole particelle ferrose ovoidali che, mediante un lieve massaggio, penetrano tra le cellule superficiali della pelle ed all’interno dei canali pilosebacei.

Il passaggio del manipolo Magnetico attrae le particelle di ferro che, trascinando le cellule morte, permettono un’efficace rimozione delle cellule cheratinizzate dello strato corneo, dei residui di sudore e sebo e di altri rifiuti esogeni.

Il campo magnetico che si crea stimola ed attiva la barriera di Blank Rain, mentre esercita un’azione ionoforetica senza utilizzo di correnti, utile per atonie e rughe.

All’interno del follicolo pilosebaceo viene esercitata un’azione tonificante profonda: le particelle ferrose, infatti, stimolano con un dolce massaggio le pareti del canale pilifero, richiamando la microcircolazione sanguigna superficiale (ossigeno e sostanze nutritive).

Dopo il passaggio del Magnete, sulla pelle rimane un composto cremoso di colore bianco che viene massaggiato lentamente per favorire l’azione lenitiva dell’Ossido di Zinco e della Cera d’Api, in grado di rinforzare l’epidermide, ripristinare la barriera epidermica e la fisiologia epidermica.

L’olio di Ribes Nero, ricco in acidi grassi Omega 3 e Omega 6, favorisce la microcircolazione e l’elasticità dell’intera zona.

L’asportazione della parte bianca della maschera avviene con il Tonico Lenitivo Speciale, una lozione fisiologica che asporta le secrezioni cutanee inglobate nella parte cremosa della maschera mentre effettua un’azione smagnetizzante sulla cute riportandola alle sue normali funzioni. Il risultato: la pelle, detersa in profondità, ritrova immediatamente una luminosità e una compattezza visibile e duratura.

Durata del trattamento: 50/60 minuti.

Il trattamento Maschera al Ferro si esegue in tutti i Centri Estetici Dermophisiologique.

Info: www.dermophisiologique.it.

 Versione stampabile




Torna