Mallory Kane (Gina Carano) è un super soldato delle forze speciali americane specializzate nelle "operazioni in nero". L’agente segreto lavora per conto di Kenneth e si occupa di missioni speciali che i governi non possono autorizzare, e delle quali preferiscono non sapere nulla.

Quando Kenneth le assegna una missione a Dublino, l’operazione fallisce e Mallory scopre di essere stata ingannata e tradita da un commilitone della sua squadra.

Mallory Kane deve cercare di riscattarsi e vendicarsi con l’aiuto del proprietario di una compagnia di mercenari (Ewan McGregor).

La donna deve quindi usare tutte le sue capacità, i suoi trucchi e le sue abilità per sfuggire alla trappola che le hanno teso, tornare negli Stati Uniti, proteggere la sua famiglia.

A fianco di Gina Carano, campionessa di arti marziali, al suo primo vero ruolo cinematografico, Soderbergh ha scelto dei grandi nomi: Michael Fassbender, Michael Douglas, Dennis Quaid, Mathieu Kassovitz e Antonio Banderas.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Lern Dobs, che aveva già collaborato col regista Steven Soderbergh.

 Versione stampabile




Torna