Il 22 settembre 2012 si aprirà l’Oktoberfest con le famose parole O’zapft is! Per la 202° volta, Monaco accoglierà visitatori da tutto il mondo: si prevede che più di 6 milioni e mezzo di visitatori parteciperanno al più grande festival pubblico che si terrà fino al 7 ottobre. Per vivere un’esperienza indimenticabile è necessario cominciare già da ora a programmare il viaggio al cosiddetto Wiesn!

Airbnb è una community di fiducia per tutti coloro che vogliono scoprire, condividere e affittare sistemazioni uniche in tutto il mondo, in grado di fornire suggerimenti su preparativi, alloggi o cosa fare a tutti i suoi utenti.

Come cominciare …

Avere il look giusto. Più è tradizionale, meglio è. Per entrare nel vivo del folklore locale, le donne potranno indossare il Dirndl (il tradizionale abito con grembiule), mentre gli uomini il Lederhosen (pantaloni in cuoio con pettorina). Possono essere acquistati online ma anche nei negozi locali che offrono una grande varietà di abiti sia per le Madl (ragazze) che per i Buam (ragazzi). Un suggerimento per le ragazze: è importante legare il fiocco dalla parte giusta. Il fiocco legato sulla destra del Dirndl indica che siete già impegnate; legato sulla sinistra che siete disponibili per un flirt.

Trovare un posto accogliente dove dormire. Durante l’Oktoberfest risulta spesso difficile trovare un alloggio per la notte. Pertanto soggiornare presso la casa di qualche host di Monaco è la soluzione ideale per vivere un’esperienza bavarese unica e originale, a prezzi vantaggiosi rispetto al soggiorno in delle sistemazioni tradizionali. Airbnb offre alloggi per tutti i tipi di budget con più di 1400 voci disponbili su www.airbnb.com.

Difficoltà a comunicare? L’allegato Airbnb Wiesn-Dictionary insegna come flirtare in bavarese. Per salutare qualcuno si dirà Servus, invece per CinCin si dirà Prost e se vi piace qualcuno dite I mog di!

Riservare un tavolo. E’ difficile riuscire ad accapararsi un posto a sedere. Per questo motivo è consigliabile prenotare, contattando quanto prima direttamente l’operatore del tendone in cui vorreste stare.

Tendoni da festa. 14 tendoni offrono fino a 105.000 posti, ma ogni tendone è unico. Il più grande tendone sulla Theresienwiese è l’Hofbräuzelt con 10.000 posti a sedere, mentre l’Augustiner è il più tradizionale. I VIP si ritrovano all’Hippodrom. Non importa in quale tendone sarete, poiché in ogni caso all’Oktoberfest non si può venir meno a boccali di birra e al ballo sulle panche.

Prelibatezze bavaresi. Le specialità culinarie dell’Oktoberfest sono deliziose e rappresentano la base migliore per una festa dedicata al bere: salsicce di vitello bavaresi, salatini, polli gustosi e bue allo spiedo. La birra bavarese viene data in brocche da un litro ed è prodotta appositamente per l’Oktoberfest. Lo scorso anno si sono bevuti 7 milioni e mezzo di litri e mangiati 90 buoi e un milione di polli.

Si potrebbe pensare che l’Oktoberfest sia solo tendoni da festa. Niente di più sbagliato! Oltre a una grande varietà di snack bar e chioschi, ci sono oltre 80 montagne russe, thrill rides e altre attività di intrattenimento su un’area di 31 ettari.

Alcune delle più popolari attrazioni sono la ruota panoramica Willenborg e le montagne russe con 5 cerchi; l’“Olympia Looping” – dal 1989 è parte dell’immagine tipica della Theresienwiese. Da non perdere inoltre la vista dall’alto sulla Theresienhöhe in seguito ad una passeggiata alla “Bavaria”, la statua del patrono della Bavaria.

Dopo Wiesn. Un giorno al Wiesn passa velocemente. Alle 22.30 non viene più servito da bere. Ma questo non significa che la festa sia finita! Innumerevoli After-Wiesn-Partys si accendono per il divertimento dei presenti. Il Wiesnzelt a Löwenbräukeller alla Stiglmaierplatz è molto popolare, e il Kultfabrik offre la più grande area da festa d’Europa.

 Versione stampabile




Torna