Mostre, dimostrazioni e seminari alle Terme Tettuccio

Le terme di Montecatini si inebriano di profumi e colori: Ars Florum

  Cultura e società  

Dal 26 al 28 aprile 2013, nella prestigiosa cornice delle Terme Tettuccio di Montecatini Terme, con il patrocinio del Comune della località toscana, si terrà il convegno internazionale di Ars Florum, Associazione Europea di Professori di Arte Floreale Occidentale.

Ars Florum è stata fondata nel 2003 allo scopo di promuovere la conoscenza e le nuove tendenze tecniche, artistiche e culturali della decorazione floreale occidentale La sede e la presidenza di Ars Florum cambiano ogni tre anni a rotazione. Dopo Belgio e Francia, il mandato torna in Italia, dove viene organizzato l’incontro nel corso del quale professori e giudici provenienti da tutta Europa esprimeranno al meglio la loro creatività.

Nel corso delle tre giornate si alterneranno seminari per realizzare coreografie floreali di grandi dimensioni, workshop dimostrativi e incontri tecnici.

Marco Segantin, il creatore della fantasia floreale neo-barocca e uno dei giovani e promettenti talenti italiani ed europei, Anna Trucco Lanza, insegnante d’arte floreale, dimostratrice e giudice  internazionale, oltre che artista eclettica e di grande esperienza e Paola Nizzoli Desiderato scultrice ceroplasta, fra le sue opere la riproduzione della canestra del Caravaggio, già esposta al Museo di Arte Moderna di Milano: sono gli artisti che  accompagneranno, con la loro creatività e professionalità, i partecipanti al seminario nel loro “viaggio floreale”.

Le vere e proprie opere d’arte realizzate saranno esposte al pubblico, nel pomeriggio di domenica 28 aprile presso le Terme Tettuccio di Montecatini Terme con ingresso gratuito.

Sempre nel pomeriggio di domenica 28 i professori e gli esperti di Ars Florum saranno a disposizione per dare dimostrazione di creatività e tecnica occidentale, insegnando a creare colorate e profumate composizioni floreali adatte alle più diverse occasioni e rispondendo alle domande e curiosità del pubblico.

Ars Florum avrà sede in Italia fino al 2015.

 Versione stampabile




Torna