Due sedi prestigiose per un unico importante evento che si realizza in collaborazione tra il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino e il Museo del Risorgimento - Civiche Raccolte Storiche di Milano

Milano, Palazzo Moriggia: Belle èpoque

  Cultura e società  

La mostra  “Belle époque”, inaugurata in contemporanea,  a Milano e a Torino, il 17 dicembre 2013, fornisce uno spaccato della vita e del gusto dell’epoca. Un percorso che si svela attraverso la grande varietà di rappresentazioni prodotte dall’osservazione acuta e ironica del celebre disegnatore piemontese Giorgio Ansaldi (più conosciuto con lo pseudonimo di Dalsani).

L’esposizione torinese ha per sottotitolo “Lo sguardo ironico di Dalsani” e racconta la società del tempo, mentre quella milanese, “Il segno elegante di Dalsani”, illustra il modo di lavorare e la tecnica grafica dell’artista.

La collaborazione con il Museo del Risorgimento di Milano è la prima anticipazione di ulteriori attività comuni anche in vista dell’Esposizione del 2015.

A Torino sono in mostra 256 pezzi di grandissima varietà che rendono noto al pubblico lo straordinario lavoro di Dalsani. Attraverso l’esposizione di schizzi, disegni, acquerelli, stampe, cartelloni pubblicitari, oggetti e abiti d’epoca verranno illustrate diverse sfaccettature della società a cavallo tra Ottocento e Novecento, nelle grandi trasformazioni e innovazioni che in pochi decenni mutarono il modo di vivere e di pensare: il tempo libero, la pratica di nuovi sport con i velocipedi e le automobili, la moda, gli spettacoli, la pubblicità commerciale, le esposizioni, l’istruzione, la caricatura politica nei giornali umoristici. Dato l’impegno di Dalsani nel disegnare anche figurini per grandi sartorie sono esposti pure abiti femminili, prestati dal Museo del Costume Moda Immagine di Milano, dal Liceo Artistico e Musicale Istituto d’arte Aldo Passoni di Torino e da una collezione privata.

A Milano, presso lo spazio al pianoterra di Palazzo Moriggia, il percorso espositivo si articola in sezioni tematiche che affrontano il tema della moda, talvolta interpretata con gustose caricature sugli inconvenienti da essa derivati, della società del tempo, del nuovo ruolo assunto dalla donna, della diffusione delle riviste periodiche e del progresso delle tecniche di stampa, dalla litografia all’introduzione della Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli, dove è conservato il Fondo interamente dedicato a Dalsani donato dagli eredi, ed opere provenienti dalle collezioni torinesi.

Info: Palazzo Moriggia – Museo del Risorgimento – Via Borgonuovo 23, Milano.

G.S.

 Versione stampabile




Torna