I Pomeriggi Musicali, in collaborazione con ShowBees, Bags Entertainment e Ater, presentano la stagione 2014/2015

Milano, Teatro Degli Arcimboldi: Stagione Danza 2014/2015

  Cultura e società  

I Pomeriggi Musicali, in collaborazione con ShowBees, Bags Entertainment e Ater, presentano la stagione 2014/2015 dedicata alla danza contemporanea che si svolge sul palco del Teatro degli Arcimboldi di Milano dal 14 gennaio 2014 al 28 marzo 2015.

Cinque produzioni internazionali; cinque spettacoli di altissimo livello che raccontano i diversi approcci al mondo della danza tra Europa, Asia, Stati Uniti e Australia. Costruito sull’orizzonte di Expo 2015, il cartellone Danza 2014/2015 prende vita dallo spettacolo di Akram Khan, Kaash, che testimonia la volontà di gettare un ponte tra la danza contemporanea occidentale e la più antica e nobile espressione del Kathak indiano. Una poetica parentesi è poi affidata alla rivisitazione del Lago dei cigni nella versione su ghiaccio, costruita da Tony Mercer e dai suoi ballerini-atleti. Sarà poi la volta del melting pot Oriente/Occidente mostrato da i due atti unici della Shen Wei Dance Arts: Collective measures, in cui si indagano le possibilità di movimento che ancora restano nel nostro affollato mondo contemporaneo, e Folding, spettacolo che, come un foglio di carta che si piega, racconta la gestualità della danza occidentale fondendola con i gesti antichi delle arti marziali, sulla base musicale di John Tavener e dei canti buddisti tibetani.

Su questo orizzonte si inserisce anche la “poesia visiva” di Carolyn Carlson, instancabile viaggiatrice e indagatrice delle intime connessioni tra lo spirito e il movimento. La californiana Carlson - primo e finora unico leone d’Oro alla Carriera assegnato a un coreografo - presenta, al Teatro degli Arcimboldi, Now, lo spettacolo che inaugura la residenza della sua compagnia presso il Theatre National de Chaillot di Parigi. Per chiudere la rassegna è stata scelta l’energia della Parsons Dance Company. La vitalità, la gioia, la fisicità, unite a un senso assoluto della teatralità, hanno determinato la fama internazionale della compagnia e del suo leader, David Parsons, che oggi può essere considerato uno dei massimi esponenti della post-modern dance americana.

Mercoledì 14 e giovedì 15 gennaio 2015, ore 21:00 - Akram Khan Company - Kaash - Direzione Artistica e Coreografia: Akram Khan |Compositore: Nitin Sawhney - Musica addizionale: Spectre di John Oswald suonata da The Kronos Quartet - Scene: Anish Kapoor | Luci: Aideen Malone | Costumi: Saeunn Huld - Dalla collaborazione di Akram Khan con due celebri talenti, il visual artist Anish Kapoor ed il compositore Nitin Sawhney, nasche Kaash. «Dei indù, black holes, la concezione ciclica indiana del tempo, il tabla indiano, i concetti di creazione e distruzione» sono stati i punti di partenza per questa pièce del 2002. Interpretata da sette danzatori, Kaash esprime la volontà di Akram Khan di costruire ponti tra il mondo della danza contemporanea e la danza indiana tradizionale Kathak. «Kaash è epica, concentrata e grandiosamente bella», Ismene Brown, “The Daily Telegraph”. - Biglietti da 20,00 € a 40,00 € + prevendita

Mercoledì 11, giovedì 12 e venerdì 13 febbraio 2015, ore 21:00 - Sabato 14 e domenica 15 febbraio 2015 ore 16:30 e ore 21:00 - The Imperial Ice Stars - Il Lago dei Cigni On Ice - Direzione Artistica: Tony Mercer - Musica: Pëtr Il'iè Èajkovskij | Scene: Eamon D'Arcy | Costumi: Albina Gabueva - The Imperial Ice Stars è straordinaria nel coniugare le più amate partiture classiche con le coreografie di una adrenalinica danza su ghiaccio raggiungendo un’intensa narrazione romantica. Nel Lago dei Cigni on Ice la musica di Èajkovskij accompagna una sublime ed elegante danza su ghiaccio, tra acrobazie sbalorditive ed effetti visivi spettacolari. Tony Mercer, riconosciuto come il principale creatore al mondo di questo genere di spettacoli, ha portato la danza su ghiaccio a una nuova dimensione artistica. Il cast, composto da 26 pattinatori, tutti campioni nazionali, mondiali o olimpici, ha ormai raggiunto fama internazionale. - Biglietti da 20,00 € a 70,00 € + prevendita

Venerdì 20 e sabato 21 febbraio 2015, ore 21:00 - Shen Wei Dance Arts - Folding - Ideazione, Direzione e Coreografia: Shen Wei |Luci: David Ferri | Scene e Costumi: Shen Wei | Musica: John Tavener e Canti buddisti tibetani - In Folding Shen Wei esamina la semplice azione del piegare - carta, stoffa, qualsiasi cosa. Folding è danza in una nuova dimensione, unisce Est e Ovest, mescola la danza occidentale ai movimenti delle antiche arti marziali orientali, i canti buddisti tibetani alle melodie eteree di John Tavener. Folding è pacato ed emozionante, bello e complesso, elegante e spaventoso, umano e astratto, nelle parole di Sarah Kaufman del Washington Post, Folding è "infinitamente appassionante; non si riesce a distogliere lo sguardo, anche se si volesse.” -- Collective measures - Ideazione, Coreografia, Design video e Animazioni: Shen Wei|Musica: Daniel Burke |Tecnici video e animazioni: Josh Horowitz e Layne Braunstein - Design luci: Shen Wei e Matthew F. Lewandowski II |Design costumi: Shen Wei e Austin Scarlett |Assistente tecnico video e animazioni: Blair Neal - Il magistrale stile di Shen Wei si evolve in un’interessante esplorazione dell’isolamento nella vicinanza fisica. Collective Measures indaga le possibilità di movimento nel nostro affollato mondo moderno. La danza si svolge su diversi livelli simultaneamente, utilizzando effetti speculari e proiezioni, esaminando i confini tra corpo e immagine. Biglietti da 20,00 € a 40,00 € + prevendita

Mercoledì 18 e giovedì 19 marzo 2015, ore 21:00 - Carolyn Carlson Company - Now - Coreografia: Carolyn Carlson | Assistente alla coreografia:Colette Malye - Musica: René Aubry | Luci: Patrice Besombes |Collaborazione scene: Maxime Ruiz (foto), Benoît Simon (video) | Costumi: Carolyn Carlson con la collaborazione di Chrystel Zingiro | Consulenza artistica: Claire de Zorzi - Perché quest’opera? È rivolta a quelle case e a quei luoghi indelebili che noi abitiamo, che testimoniano la forte aspirazione dell’umanità alla sicurezza e allo sviluppo di forze misteriose che fondano la realtà tangibile dei nostri valori, profani e sacri. L’acquisizione di consapevolezza delle nostre vite quotidiane. «Come la danza è per sua essenza senza parole, questa creazione non è altro che la partecipazione ad un flusso continuo che si esprime attraverso il tempo e lo spazio». Carolyn Carlson - Biglietti da 20,00 € a 40,00 € + prevendita

Giovedì 26, venerdì 27, sabato e 28 marzo 2015, ore 21:00 - Parsons Dance Tour - Parsons Dance presenta due coreografie inedite, Introduction, brano corale su musiche di Rubin Kodheli, e Whirlway, viaggio nella scena Jazz di New Orleans e l’ormai leggendaria Caught, l’assolo su musiche di Robert Fripp definito dalla critica: “una delle più grandi coreografie degli ultimi tempi”. Kind of Blue e Swing Shift, lavori originali tratti dal grande repertorio della storica compagnia americana completeranno il programma. - Biglietti da 20,00 € a 40,00 € + prevendita

Info e prenotazioni: Teatro degli Arcimboldi - Viale dell’Innovazione 20, 20126, Milano - dal lunedì al venerdì, dalle 14:00 alle 18:00 - tel. 02641142200 - www.ipomeriggi.it - www.ipomeriggi.it/facebook.

 Versione stampabile




Torna