Edicart alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna

Edicart annuncia l’arrivo del suo primo eBook

  Cultura e società  

In occasione della Fiera del Libro di Bologna, Edicart annuncia l’arrivo del suo primo eBook, che potrà essere scaricato gratuitamente dal sito www.edicart.it, in occasione di tale evento.

L’eBook è nato a seguito del concorso “Diventa Scrittrice” lanciato lo scorso settembre sulla pagina Facebook aziendale (www.facebook.com/gruppoedicart). Il progetto editoriale invitava gli aspiranti scrittori e scrittrici a scrivere una fiaba inventata in 25 righe e a pubblicarla sul social network, per dare la possibilità a scrittori emergenti di scrivere il proprio racconto e farlo conoscere agli amici.

Molteplici le novità editoriali proposte da Edicart per questa edizione della Fiera.

Fra tanti bellissimi volumi, i libri di “Lili Chantilly” della collana Creainventa, libri valigetta dedicati alle bambine dai 5 anni in su con all’interno adesivi, tessuti in carta, sagome da vestire, stencils per giocare a creare la propria moda con fantasia e originalità (Crealibri, 12,50 euro. Uscita aprile 2013).

Sempre per la gioia delle bambine in età prescolare, la “Casa delle Bambole” (EdiBimbi, 12,50 euro) include una bellissima casa delle bambole 3D con tanti mobili da costruire e bambole da vestire.

Spassosissimo “Motori rombanti” (EdiBimbi, 14,00 euro. Uscita marzo 2013), un libro dai 3 anni da leggere e ascoltare con 18 fantastici suoni: per passare ore e ore in allegria con penny autopompa e i suoi amici, in pista, sul lago e anche tra le nuvole.

Non mancherà di stupire grandi e piccini “Illusioni Ottiche” (Edicart, 14,50 euro. Uscita aprile 2013), un libro dai 6 anni con tante illusioni ottiche che divertono, confondono, strabiliano e lasciano tutti a bocca aperta.

Protagonisti dell’offerta Edicart alla Fiera del Libro anche i “non book”, vasta gamma di occhiali, luci per lettura, orologi, tazze, magneti e così via, che stanno sempre più ottenendo l’interesse del pubblico e conquistando spazio nelle moderne librerie.

 Versione stampabile




Torna