In una terra di navigatori nasce non solo una guida, ma un strumento utile per l’enoturista

Vinetia: Guida ai vini del Veneto

  Cultura e società  

È finalmente online Vinetia, che nasce dal gioco di parole tra Vino e Venetia, il nome con cui gli antichi latini identificavano l'attuale Veneto, una terra profondamente legata al vino, non solo attraverso i vigneti che da sempre ricamano i paesaggi della regione, ma, soprattutto, grazie alla storia e alla cultura dei suoi abitanti.

Vinetia è la prima guida dedicata ai vini della regione a cura di AIS Veneto, che non è una semplice guida, ma uno strumento liberamente consultabile sul web e per questo accessibile, sempre a portata di mano, in grado di sfruttare il meglio che la tecnologia digitale mette a disposizione. Non è uno strumento autoreferenziale, ma è una guida che, grazie alla sua semplicità ed immediatezza, riesce a raggiungere chiunque e dovunque.

Vinetia, infatti, è fondata su un sistema di elaborazione dati unico, un software innovativo elaborato su specifica AIS Veneto, nel quale ogni vino degustato è presentato attraverso una sintetica scheda con informazioni su ogni azienda, come gli ettari coltivati, la data di fondazione, il numero di bottiglie prodotte, l’enologo, le caratteristiche organolettiche ed altro ancora (accoglienza e possibilità di accesso a visite e degustazioni guidate, geo-localizzazione) ed un giudizio formulato da almeno 5 degustatori ufficiali AIS, in modalità anonima, identificato con il simbolo del “rosone”, che riprende la forma dei quadrilobi che decorano la facciata di tanti palazzi veneziani e rappresenta il punteggio ottenuto dal vino in commissione di degustazione (da 1 a 4 rosoni). Sono state selezionate 328 aziende e sono stati degustati 1210 vini, di cui 99 vini premiati con 4 rosoni. 58 vini su 1210, invece, sono stati premiati con il “Ducato”, che valuta la qualità attribuita al vino in rapporto al prezzo all’origine.

La tecnologia ha consentito di trasformare la guida in uno strumento trasparente utile anche ai produttori che, grazie ad un accesso dedicato, possono verificare direttamente come vengono valutati i propri vini e trarne utili indicazioni.

Vinetia è la prima tappa di un progetto che già 6 anni fa si era posto come obiettivo di mettere a frutto il lavoro del gruppo dei degustatori ufficiali AIS Veneto che, grazie ad un lungo training, hanno perfezionato modalità di degustazione e di valutazione.

Vinetia si presenta, quindi, come nuovo prodotto editoriale, con l’ambizione di raccontare il vino in modo diverso, di essere uno strumento di supporto per i soci AIS, per i produttori vinicoli e per il grande pubblico che si avvicina al territorio veneto.

Ma Vinetia guarda già lontano: presto diverrà una guida internazionale per dialogare con l'estero, con la capacità di interfacciarsi anche con il mondo della ristorazione dove i vini vengono serviti e consumati.

Info: http://vinetia.aisveneto.it.

 Versione stampabile




Torna