Il film è tratto dal romanzo di Philip Roth

American Pastoral di Ewan McGregor

  Cultura e società  

Dal 20 ottobre 2016 nelle sale italiane c'è il film “American Pastoral” di Ewan McGregor con Ewan McGregor, Dakota Fanning e Jennifer Connelly, distribuito da Eagle Pictures.

Il film è tratto dal celebre romanzo di Philip Roth vincitore del Premio Pulitzer, che racconta i profondi cambiamenti della vita americana degli ultimi cinquant’anni.

La pellicola è diretta dall’attore Ewan McGregor per la prima volta dietro la macchina da presa e interpretata dallo stesso McGregor insieme a Dakota Fanning (MI chiamo Sam, The Twilight Saga, La Guerra dei mondi)e Jennifer Connelly(A Beautiful Mind, Blood Diamond - diamanti di sangue).

American Pastoral è la storia di Seymour Levov, detto "lo Svedese", un uomo che dalla vita ha avuto tutto: bellezza, carriera, soldi, una moglie ex Miss New Jersey e una bambina a lungo desiderata. Il suo mondo pian piano va in pezzi quando la figlia ormai adolescente compie un attacco terroristico che provoca una vittima. Come è possibile che una tragedia di queste proporzioni sia accaduta proprio allo Svedese, la persona che, per tutta la sua vita, ha incarnato il Sogno Americano? Dove ha sbagliato?

 Versione stampabile




Torna